rotate-mobile
Incidenti stradali / Seveso / Via Cacciatori delle Alpi

Incidente all'incrocio in bici, ragazzino di 12 anni in ospedale

I soccorsi nella serata di giovedì

Un ragazzino di 12 anni è finito in ospedale con una prognosi di 25 giorni dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale a Seveso mentre era in sella alla sua bicicletta. L'investimento - sulla cui dinamica sono in corso accertamenti - è avvenuto intorno alle 23 di giovedì 16 giugno, all'altezza dell'intersezione tra corso Garibaldi e via Cacciatori delle Alpi. 

Il minorenne, che abita in città, sarebbe finito a terra dopo l'impatto contro un veicolo all'incrocio. Al volante del mezzo, una Volkswagen Golf nera, c'era un ragazzo di 25 anni residente anche lui nel comune brianzolo. Il 12enne sembra stesse procedendo lungo il tratto - che è leggermente in pendenza - e giunto in prossimità dell'incrocio avrebbe trovato sulla traiettoria il veicolo. 

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con un'ambulanza in codice giallo che ha trasferito il giovane ciclista all'ospedale Niguarda di Milano. Il ragazzino ha riportato un trauma cranico, la frattura del dito della mano sinsitra e 25 giorni di prognosi. In via Cacciatori della Alpi giovedì sera sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Seregno che si sono occupati di effettuare i rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro cui cui sono in corso accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente all'incrocio in bici, ragazzino di 12 anni in ospedale

MonzaToday è in caricamento