Incidenti stradali

Simone, il ragazzo di 19 anni morto in un incidente contro una cancellata

Il dramma. Per il giovane purtroppo non c'è stato nulla da fare

Tragedia alle porte del monzese, nella Brianza lecchese. Simone Fumagalli, 19enne di Casatenovo, è morto all’ospedale di Circolo di Varese: il giovane brianzolo era ricoverato da qualche giorno dopo che la sua automobile era finita - nella notte tra venerdì e sabato - sotto al cancello di un'abitazione di via Don Gnocchi a causa di un incidente stradale. Secondo quanto al momento emerso dai rilievi, avrebbe fatto tutto da solo e oltre alla sua Fiat Punto non risultano altri veicoli coinvolti. 

L'incidente a Casatenovo

L'allarme era scattato poco dopo l'una di sabato 27 maggio in via Don Gnocchi dopo che un'automobile si è schiantata violentemente contro una cancellata. Sul posto, insieme all'ambulanza e all'elisoccorso di Areu decollato da Como, sono intervenuti anche i vigili del fuoco con un'autopompa serbatoio dal distaccamento di Merate.

I pompieri si sono occupati di mettere in sicurezza l'area dell'incidente vista la perdita cospicua di carburante dalla vettura. I sanitari del 118 hanno subito prestato le prime cure necessarie al giovane che si trovava a bordo della vettura: il 19enne è stato poi trasferito in elicottero all'ospedale di Varese Circolo in codice giallo. Allertati anche i carabinieri della Compagnia di Merate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simone, il ragazzo di 19 anni morto in un incidente contro una cancellata
MonzaToday è in caricamento