Incidenti stradali Regina Pacis / Via Carlo Rota

Perde il controllo della sua Daewoo nel sottopasso e manda all'ospedale una donna

La conducente dell'altra vettura, 67 anni, ha riportato la frattura di una rotula e una contusione al torace. Il giovane ha invaso la corsia opposta e ha urtato l'auto proveniente in direzione opposta

Ha invaso la corsia opposta ed è finito contro una Panda guidata da una donna di 67 anni che proveniva in direzione opposta. E' questa la ricostruzione della dinamica del sinistro effettuata dalla polizia locale di Monza in seguito all'incidente che martedì mattina nel sottopasso di via Rota ha coinvolto due auto.

Lo scontro è avvenuto intorno alle 11 e immediatamente la circolazione ne ha risentito con la formazione di lunghe code lungo il tratto interessato durante l'intervento dei soccorsi. Un ragazzo monzese di 18 anni alla guida di una Daewoo Matiz mentre percorreva il sottopasso verso via Ferrari ha invaso la corsia opposta e non ha potuto evitare l'impatto con una Fiat Panda. Ad avere la peggio è stata la 67enne a bordo del mezzo che ha riportato una frattura alla rotula e una contusione al torace con una prognosi di 30 giorni disposta dai medici del San Gerardo.

In seguito alla ricostruzione dell'accaduto da parte degli agenti della polizia locale che hanno effettuato i rilievi dopo il sinistro, al 18enne è stata contestata la perdita di controllo alla guida con una multa di 41 euro e la presenza di gomme lisce che, insieme alla velocità elevata nel tratto, sarebbero state responsabili della collisione. Per il giovane è arrivata anche una sanzione di 85 euro per le gomme lisce. 

Nel sottopasso per rimuovere i mezzi sono stati al lavoro gli uomini dell'Officina Agliata di Monza che hanno liberato la carreggiata per il ripristino della viabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo della sua Daewoo nel sottopasso e manda all'ospedale una donna

MonzaToday è in caricamento