Incidente in tangenziale Est, schianto in moto contro un camion: morto a 27 anni Luca Emilio

La vittima, 27 anni, milanese, è morta al San Raffaele di Milano dopo il trasporto d'urgenza in ospedale. Il drammatico schianto contro un mezzo pesante

Il mezzo incidentetato è stato rimosso dal Soccorso Mariani di Brugherio

Non ce l'ha fatta Luca Emilio Leta, il motociclista di 27 anni, rimasto coinvolto in un grave incidente stradale nel pomeriggio di giovedì lungo la tangenziale Est all'altezza di Carugate.

Il sinistro si è verificato poco dopo le 14 del 24 maggio quando, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, la due ruote su cui viaggiava il centauro, residente a Milano, si è schiantata contro un mezzo pesante. L'impatto, violentissimo, che ha sbalzato dalla sella il 27enne, caduto sull'asfalto, è avvenuto tra la corsia di accelerazione all'altezza dell'ingresso della tangenziale e la prima corsia. Al volante dell'autotreno invece c'erano un uomo di 48 anni residente in provincia di Milano, uscito illeso dallo schianto.

Sul posto, insieme a diverse pattuglie della polizia stradale di San Donato, i cui agenti sono a lavoro per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro mortale, sono intervenuti i mezzi di emergenza del 118 con un'ambulanza e un'automedica in codice rosso e i vigili del fuoco che insieme al personale dell'Officina Mariani di Brugherio hanno liberato la carreggiata dal mezzo incidentato. Il 27enne è stato trasferito a sirene spiegate in ospedale al San Raffaele di Milano con le manovre rianimatorie in corso. Purtroppo il giovane è deceduto poche ore dopo l'arrivo nel nosocomio milanese. 

Solo un giorno prima lungo la tangenziale Est, all'altezza di Vimercate, un'auto contromano ha provocato due incidenti stradali, uno dei quali è stato un grave frontale in galleria. Al volante del mezzo, una Panda rossa, c'era un 84enne di Bovisio Masciago che ha prima causato la fuoriuscita di strada di una Toyota Auris che ha tentato di evitare la vettura che proveniva dalla direzione opposta lungo le corsie di marcia e poi, all'altezza della galleria di Vimercate ha centrato un'Alfa Stelvio con uno schianto frontale. Gravissime fin da subito le condizioni del pensionato che è deceduto nella notte all'ospedale San Gerardo di Monza. 

Anche su questo episodio sono in corso gli accertamenti della polizia stradale di San Donato che sta indagando per capire esattamente all'altezza di quale svincolo della tangenziale Est l'84enne sia entrato contromano e quando sia durata la folle corsa del mezzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento