Giovedì, 21 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Giovane ubriaco investe auto dei CC con un Suv: un ferito grave

E' accaduto a Trezzo nella notte tra sabato e domenica. Il giovane è stato trovato positivo al test dell'etilometro. La vettura di cui era alla guida, di proprietà del padre, non era assicurata. Tre feriti tra i militari, uno è grave

TREZZO - Avrebbero potuto essere gravissime le conseguenze della collisione avvenuta alle 3 di sabato notte in via Guarnerio tra una gazzella dei Carabinieri e un fuoristrada guidato da un giovane ubriaco. Pesante il bilancio: un carabiniere con microfrattura allo sterno, un secondo con frattura allo zigomo destro, mentre  il terzo - il capopattuglia - ha riportato una frattura alla quarta vertebra dorsale che ha rischiato di lesionare il midollo spinale.

LA DINAMICA - I militari, tutti effettivi della stazione di Trezzo, stavano rientrando dopo aver sventato un furto nella zona residenziale del paese quando sono stati centrati in pieno dal Suv, un Chrysler Dodge, guidato da  B. L., 20 anni, risultato positivo al test dell'alcolemia.  Il fuoristrada è intestato al padre, proprietario di un ristorante, ma privo di assicurazione e di revisione. Gravi i danni alla gazzella dei Carabinieri. Sul posto è intervenuta la Polizia Stradale che ha eseuguito i rilievi del caso .

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane ubriaco investe auto dei CC con un Suv: un ferito grave

MonzaToday è in caricamento