Aveva ridotto un motociclista in fin di vita e poi era fuggito dopo l'incidente: trovato il 'pirata'

Dovrà rispondere di lesione personale aggravata, fuga e omissione di soccorso al ferito

Aveva urtato e abbattuto un motociclista monzese di 53 anni, poi era fuggito. I carabinieri hanno identificato e denunciato il conducente del mezzo che nel pomeriggio del 14 agosto scorso era scappato dopo aver causato il grave incidente lungo la Provinciale 461 del Passo Penice, nel Pavese. Si tratta di un 33enne di Albuzzano (Pavia) che ora dovrà rispondere di lesione personale aggravata, fuga in caso di incidente e omissione di soccorso alla persona ferita.

Secondo quanto riferito dall’Arma, l’uomo aveva fatto cadere malamente il 53enne che, a bordo della sua Ducati, procedeva in senso inverso assieme ad alcuni amici sulla strada tra le colline della Valle Staffora. Trasportato con l’elisoccorso al Policlinico San Matteo di Pavia, l’uomo è ancora ricoverato in prognosi riservata.

I carabinieri di Zavattarello (Pavia) intervenuti sul posto avevano trovato frammenti dello specchietto laterale dell’auto che aveva colpito il motociclista, risalendo al modello dell’auto: un Fiat Cubo, la cui targa è stata poi individuata grazie ai filmati delle telecamere istallate a Godiasco. Così i militari, in collaborazione con i loro colleghi di Belgioioso, hanno trovato e sequestrato il veicolo che presentava danni compatibili con l’incidente, e indagato a piede libero il conducente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento