Ubriaco si schianta contro recinzione e resta bloccato in un campo tra il fango: denunciato

E' successo ad Agrate Brianza e all'arrivo dei carabinieri si è rifiutato di sottoporsi all'alcotest: patente ritirata e veicolo sotto sequestro

Foto repertorio

Al volante ubriaco si è schiantato contro una recinzione ed è rimasto bloccato nel fango in un campo, impantanandosi con la sua Bmw serie 1. E a fine serata, dopo aver alzato il gomito ed essersi messo alla guida facendo un incidente, ha rimediato una denuncia insieme al sequestro del veicolo e al ritiro della patente.

E' successo nel weekend ad Agrate Brianza in via Orti Omate. Intorno alle cinque del mattino una pattuglia dei carabinieri è intervenuta nella zona agricola dove era stato segnalato un incidente stradale. Un uomo di 33 anni, un cittadino romeno, al volante della sua Bmw, ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro una recinzione abbattendola. 

Il veicolo poi è rimasto bloccato nel fango, impantanandosi nel terreno. All'arrivo dei militari il 33enne si è rifiutato di sottoporsi al test dell'etilometro e per questo è stato denunciato. All'uomo è stata anche ritirata la patente e sequestrato il veicolo.

L'intervento rientra nell'ambito del maxi controllo predisposto nel weekend dai carabinieri del comando provinciale di Monza sulle strade del capoluogo e della Brianza per contrastare la guida in stato di ebbrezza e prevenire gli incidenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento