menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto repertorio

Foto repertorio

Ubriaco si schianta contro recinzione e resta bloccato in un campo tra il fango: denunciato

E' successo ad Agrate Brianza e all'arrivo dei carabinieri si è rifiutato di sottoporsi all'alcotest: patente ritirata e veicolo sotto sequestro

Al volante ubriaco si è schiantato contro una recinzione ed è rimasto bloccato nel fango in un campo, impantanandosi con la sua Bmw serie 1. E a fine serata, dopo aver alzato il gomito ed essersi messo alla guida facendo un incidente, ha rimediato una denuncia insieme al sequestro del veicolo e al ritiro della patente.

E' successo nel weekend ad Agrate Brianza in via Orti Omate. Intorno alle cinque del mattino una pattuglia dei carabinieri è intervenuta nella zona agricola dove era stato segnalato un incidente stradale. Un uomo di 33 anni, un cittadino romeno, al volante della sua Bmw, ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro una recinzione abbattendola. 

Il veicolo poi è rimasto bloccato nel fango, impantanandosi nel terreno. All'arrivo dei militari il 33enne si è rifiutato di sottoporsi al test dell'etilometro e per questo è stato denunciato. All'uomo è stata anche ritirata la patente e sequestrato il veicolo.

L'intervento rientra nell'ambito del maxi controllo predisposto nel weekend dai carabinieri del comando provinciale di Monza sulle strade del capoluogo e della Brianza per contrastare la guida in stato di ebbrezza e prevenire gli incidenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento