rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Incidenti stradali Lissone / ss36

Incidente sulla Valassina a Lissone, guard rail si conficca nell’auto: grave un 31enne

L'incidente è avvenuto lunedì sera sulla Valassina, nel tratto tra Desio Sud e Lissone. L'uomo alla guida dell'auto, un trentunenne, ha riportato un grave trauma cranico. La ricostruzione

Ha perso il controllo della sua auto e non è più riuscito a tenerla in strada. E’ sbandato, ha fatto il possibile per riprendere la traiettoria giusta e poi si è schiantato. Uno scontro tremendo con il guard rail, che ha letteralmente perforato la sua macchina. 

Gravissimo incidente, lunedì sera poco dopo le otto, sulla Valassina, nel tratto compreso tra Desio Sud e Lissone. All’altezza dello svincolo di Lissone centro, in direzione Milano, un trentunenne è uscito di strada con la sua macchina e si è scontrato lateralmente contro la cuspide dell’uscita. 

Il guard rail ha perforato l’auto ed è entrato nel lato posteriore della vettura, mancando per pochi centimetri il conducente. La vittima, nonostante il dramma soltanto sfiorato, ha riportato ferite comunque gravi. 

Incidente in Valassina a Lissone

All’arrivo dei medici del 118 - giunti sul posto con un’ambulanza e un’auto medica -, il trentunenne era ancora in auto, privo di coscienza. I dottori, anche grazie all’intervento dei vigili del fuoco che hanno estratto la vittima dalle lamiere, hanno stabilizzato le condizioni dell’uomo e lo hanno poi trasportato all’ospedale San Gerardo con un grave trauma cranico e facciale. 

Sulla Valassina sono arrivati anche gli uomini dell'Officina Agliata di Monza che si sono occupati del recupero del mezzo e gli agenti della polizia stradale: a loro spetta la ricostruzione della dinamica dell’incidente, anche se sembra chiaro che lo schianto non abbia coinvolto nessuna altra auto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Valassina a Lissone, guard rail si conficca nell’auto: grave un 31enne

MonzaToday è in caricamento