rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Incidenti stradali Giussano

Guida ubriaca e si ribalta in auto in Valassina: 21enne illesa per miracolo

L'incidente

L’asfalto era bagnato e ha imboccato una curva a un’andatura troppo veloce, perdendo il controllo del mezzo. Paura per una giovane di 21 anni, di Reggio Emilia. La Fiat Panda sulla quale stava viaggiando ha sbandato, poi è capottata più volte, prima di finire la sua corsa piegata sul lato destro.

L’incidente è avvenuto nella notte tra sabato e domenica sulla Valassina, all’altezza di Giussano. Quasi per miracolo, la giovane non si è fatta quasi niente. Solo un grande spavento e qualche piccolo ematoma: la ragazza è riuscita a uscire da sola dall’abitacolo e a chiedere aiuto. I medici del 118 e gli agenti della polstrada di Seregno l’hanno soccorsa ma lei ha rifiutato il trasporto al pronto soccorso. L’utilitaria ha salvato la vita alla studentessa ma è andata completamente distrutta: carrozzeria ammaccata ovunque, tutti i vetri infranti, gli airbag esplosi e perfino le sospensioni delle ruote deformate in modo irreparabile.

La giovane automobilista, sottoposta all'alcoltest, aveva un tasso alcolico doppio rispetto a quello consentito dalla legge. Per la ragazza è scattata una multa e il ritiro della patente e il fermo del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida ubriaca e si ribalta in auto in Valassina: 21enne illesa per miracolo

MonzaToday è in caricamento