Tragico schianto nel tunnel della Valassina a Monza, morto un uomo di 36 anni

È successo nella notte tra venerdì e sabato 15 settembre intorno alle 4.15

L'auto distrutta dall'impatto

Incidente mortale nella notte tra venerdì e sabato 15 settembre nel sottopassaggio della Valassina a Monza, morto un uomo di 36 anni, italiano, che si trovava a bordo di una Volkswagen Polo.

L'incidente, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza, è avvenuto intorno alle 4.15. Le condizioni del 36enne sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto anche un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. L'uomo, soccorso dai sanitari, era stato accompagnato d'urgenza al pronto soccorso del San Gerardo, dove è morto poco dopo l'arrivo.

Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto, per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia stradale; secondo quanto trapelato non ci sarebbero altri veicoli coinvolti nell'incidente. L'automobile è stata recuperata dal Soccorso Agliata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento