Verano Brianza, un nuovo incidente a pochi metri dal luogo dell'investimento mortale

Nello stesso punto in cui il 3 giugno una venticinquenne ha perso la vita, un nuovo tamponamento ha coinvolto tre giovani

I soccorsi sul luogo del sinistro (Foto B&V Photographers)

Un nuovo incidente, laddove il 3 giugno la venticinquenne Sofia Berto ha perso la vita, investita da un conducente sorpreso alla guida ubriaco: Verano Brianza e la sua via Comasina tornano al centro della cronaca.

Dopo quel mortale incidente, nell'esatto punto in cui la ragazza è stata falciata e sbalzata a dieci metri di stanza dall'auto che non si è fermata mentre lei stava attraversando la strada, un nuovo scontro ha coinvolto due auto. Il tamponamento - di lieve entità - si è verificato alle 23.10 e, sul posto, sono subito accorsi i carabinieri della compagnia di Seregno e due ambulanze. I mezzi della Croce Verde di Lissone e della Croce Bianca di Giussano hanno accertato le condizioni dei tre giovani coinvolti (due ragazzi di 23 e 26 anni, una ragazza di 25 anni), trasportando due di loro all'Ospedale di Carate Brianza e nel nosocomio di Desio.

I giovani se la sono cavata con qualche lieve ferita e un grosso spavento. I rilievi per l'esatta ricostruzione della dinamica del sinistro sono stati affidati ai militari di Seregno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento