Incidenti stradali

Si schianta in auto contro un muro, morto ragazzo di 29 anni

L'uscita di strada e l'incidente. Purtroppo inutili i soccorsi: per il giovane lunedì sera a Verderio non c'è stato nulla da fare

Uno schianto in auto contro un muro dopo aver perso il controllo del veicolo e un giovane di 29 anni vittima di un sinistro stradale sulle strade della Brianza. Ancora una giovane vita spezzata: intorno alle 20.30 di lunedì 5 giugno un ragazzo di 29 anni ha perso la vita lungo via per Cornate, a Verderio, al confine con la provincia di Monza e Brianza.

Il giovane era alla guida della sua auto quando, secondo quanto al momento emerso, dopo averne perso il controllo, sarebbe andato a sbattere contro il muro di recinzione di una casa posta dall'altra parte della carreggiata. L'auto si è accartocciata su se stessa e le condizioni del giovane sono apparse subitodrammatiche. Sono stati purtroppo inutili i tentativi di soccorso dei volontari della Croce Bianca di Merate inviati sul posto dalla centrale operativa di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza insieme a un'automedica e a un'autoinfermieristica. Sul posto anche i vigili del fuoco e la strada provinciale 55 è stata chiusa a lungo in entrambi i sensi di marcia per permettere l'esecuzione delle operazioni di soccorso.

I rilievi sono stati affidati ai carabinieri della compagnia di Merate. Dalle prime informazioni a disposizione sembra che il ragazzo abbia fatto tutto in autonomia e non risultano coinvolti altri veicoli. Indagini in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta in auto contro un muro, morto ragazzo di 29 anni
MonzaToday è in caricamento