Non rispetta lo stop e travolge un'auto all'incrocio in via Antonietti

L'incidente a Monza mercoledì mattina poco dopo le 12.30. Al volante delle due vetture un uomo di 57 anni e una monzese di 26

Il recupero è stato effettuato dall'Officina Agliata di Monza

Brutto scontro all'incrocio tra via Antonietti e via Borsa mercoledì mattina a Monza poco dopo le 12.30. Due vetture, una Renault Scenic e una Skoda Fabia, sono rimaste coinvolte in un incidente stradale causato dal mancato rispetto di uno stop.

La Renault, condotta da un milanese di 57 anni, una volta giunta all'incrocio a ridosso di via Antonietti e diretta verso via Rota, non ha rispettato l'arresto obbligato e a travolto la Skoda Fabia che invece viaggiava lungo via Borsa diretta verso via Buonarroti. Al volante di quest'ultima c'era una ragazza monzese di 26 anni. Nessuno dei due automobilisti, a parte lo spavento, ha riportato gravi conseguenze in seguito allo scontro. L'urto è stato molto violento e la Renault è finita sul marciapiede opposto dove in quel momento, fortunatamente, non passava nessun pedone. Sul posto è intervenuta una ambulanza del 118 che ha trasferito in codice verde i coinvolti all'ospedale San Gerardo per gli accertamenti del caso ma nessuno è in gravi condizioni.

L'incidente stradale ha bloccato per diverso tempo la circolazione lungo la direttrice dove sono dovuti intervenire la Polizia Locale per rilevare il sinistro e gli uomini dell'Officina Agliata che hanno liberato la carreggiata dalle vetture, rendendo possibile il ripristino della viabilità. Secondo quanto ricostruito dagli agenti a causare l'incidente è stato il mancato rispetto dello stop da parte del 57enne che è stato multato con una sanzione di 163 euro e la decurtazione di sei punti della patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento