Due incidenti in pochi istanti in via Borgazzi: notte di lavoro per le forze dell'ordine

Nella notte tra venerdì e sabato

L'incidente (Foto Bennati/MonzaToday)

Due incidenti nel giro di pochi istanti nello stesso tratto stradale. A Monza nella notte tra venerdì e sabato la polizia locale e i carabinieri sono dovuti intervenire per rilevare due diversi sinistri stradali in via Borgazzi. Mentre gli agenti erano impegnati a effettuare le misurazioni per ricostruire la dinamica del primo incidente, all'improvviso, si è sentito un forte boato e altri tre veicoli si sono schiantati, portando a due il numero dei sinistri.

Il primo incidente è avvenuto intorno alle due quando un motorino ha perso il controllo ed è finito contro due auto lasciate in sosta sul lato della carreggiata a pochi passi dall'imbocco della tangenziale Nord.

In sella al motociclo che si è schiantato contro una Infinity e una Ford Mondeo parcheggiate c'era un giovane di 26 anni di Cinisello Balsamo che non avrebbe nemmeno dovuto mettersi alla guida. Dopo l'incidente infatti sul posto è accorsa la polizia locale di Monza che, attraverso gli accertamenti, ha scoperto che il 26enne aveva la patente ritirata da oltre un anno e non avrebbe dovuto guidare fino a marzo 2018. Per i due automobilisti che avevano parcheggiato 'auto fuori dagli stalli di sosta 

Sono in corso inoltre gli accertamenti per verificare se il ragazzo avesse bevuto prima di salire sul motorino. Mentre gli agenti erano impegnati nel tratto per i rilievi del sinistro, in via Borgazzi è avvenuto un secondo incidente che ha coinvolto due auto e un furgone. In supporto alla polizia locale sabato notte sono intervenuti anche i carabinieri. Per fortuna in nessuno dei due casi ci sono stati feriti gravi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento