Villasanta, schianto tra due auto: quattro ragazzi coinvolti

L'incidente è avvenuto poco dopo le 16 di domenica. Due ragazzi sono stati trasportati in ospedale

Sul posto due ambulanze (Foto repertorio)

Quattro feriti. Due auto distrutte. E un palo della luce abbattuto. Questo il pesante bollettino di un incidente stradale avvenuto domenica pomeriggio in via de Chirico a Villasanta. 

Da una prima ricostruzione dei carabinieri intervenuti sembra che lo schianto sia stato causato da una manovra azzardata di una delle due auto coinvolte, che dopo l'urto con l'altra vettura ha centrato in pieno un palo per l'illuminazione stradale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quattro le persone coinvolte: due ragazzi di venti anni, un ventunenne e un ventottenne. Due di loro sono stati trasportati in ospedale in codice giallo e poche ore dopo sono stati dimessi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento