Sabato, 16 Ottobre 2021
Incidenti stradali Via Guglielmo Marconi

Sbanda e abbatte un semaforo e un cartello: automobilista multato

L'incidente fortunatamente non ha coinvolto pedoni e altre autovetture. Alla guida della Peugeot un ragazzo di 34 anni monzese

Un semaforo sradicato, un'auto distrutta e un cartello di segnaletica stradale abbattuto. Poteva avere conseguenze ben peggiori l'incidente stradale che lunedì mattina in via Marconi, all'intersezione con la via Sant'Alessandro, ha coinvolto una Peugeot 206 condotta da un 34enne monzese. Fortunatamente, in quell'attimo, nel tratto non era presente nessun pedone. 

La vettura, per cause in corso di accertamento, ha sbandato e il conducente ha perso il controllo del mezzo: la Peugeot che viaggiava in direzione di Sesto San Giovanni si è schiantata contro l'impianto semaforico che controlla la circolazione e ha abbattuto anche un cartello stradale. Il 34enne alla guida dell'auto non ha riportato ferite gravi e non ha avuto bisogno di assistenza medica sul luogo del sinistro. 

In via Marconi intorno alle 12.15 di lunedì sono arrivati gli agenti della Polizia Locale del capoluogo brianzolo che hanno ricostruito la dinamica del sinistro e multato il 34enne: il conducente si è beccato una sanzione di 85 euro perchè dai controlli è emerso che avesse il battistrada usurato delle ruote anteriori e tre multe da 41 euro l'una per aver perso il controllo del veicolo e aver abbattuto un semaforo e un cartello di segnaletica stradale.

La vettura incidentata è stata recuperata dagli uomini dell'Officina Agliata di Monza che hanno lavorato per consentire il ripristino della circolazione nel tratto. 

incidente semaforo agliata-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbanda e abbatte un semaforo e un cartello: automobilista multato

MonzaToday è in caricamento