Incidente a Desio, auto si schianta contro un palo in via Milano: feriti due fratelli - Le Foto

L’incidente è avvenuto poco prima delle undici di mercoledì sera in via Milano, all’altezza del civico 352. Una trentacinquenne e un trentaseienne sono stati trasportati in ospedale

L'auto incidentata - Foto Fabrizio Rubin © Mt

L’auto che sbanda. Il tentativo di frenata. E il “botto”, frontale. Grave incidente mercoledì sera in via Milano a Desio, teatro dello schianto di un’auto contro un palo sul lungo rettilineo cittadino. 

Poco prima delle ventitré, per cause ancora in corso di accertamento, una Mini Cooper con a bordo una ragazza di trentacinque anni e un ragazzo di trentasei, due fratelli, ha invaso l’altra corsia di marcia, si è quasi girata su se stessa e ha finito la propria corsa su un marciapiede, tra un albero e un palo dell’illuminazione pubblica. 

Sul posto sono immediatamente intervenute due ambulanze e due auto mediche, che hanno prestato i primi soccorsi ai feriti. Il trentaseienne è stato poi trasportato all’ospedale San Raffaele di Milano con una trauma cranico e una contusione alla schiena: le sue condizioni sono serie, ma non è in pericolo di vita. Meglio è andata alla sua compagna di viaggio, che era alla guida e che è finita al San Gerardo di Monza per una profonda ferita lacero contusa. 

La ricostruzione della dinamica dell’incidente è affidata ai carabinieri di Desio che hanno effettuato i rilievi del caso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento