Ciclista travolto e ucciso, moldava interrogata dai carabinieri per omissione

Potrebbe essere lei ad avere investito Rapahel Anthony Graham, pizzaiolo ghanese di 37 anni

Via Rivabella a Besana

BESANA BRIANZA - Omicidio colposo e omissione di soccorso: è  al vaglio degli inquirenti la posizione di una ragazza moldava che potrebbe essere accusata di avere investito nella notte tra giovedì e venerdì Raphael Anthony Graham, pizzaiolo ghanese di 37 anni travolto e ucciso in mattinata in via Rivabella a Besana sulla strada provinciale 122. L'uomo è stato ritrovato in mattinata.  Inutili i soccorsi: sul caso stanno indagando i carabinieri di Seregno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento