Ubriachi, pagano uno sconosciuto per guidare: lui si schianta e fugge

L’incidente è avvenuto all’alba di domenica in via Toniolo. L’uomo alla guida dell’auto, un sudamericano, è scappato. A chiedergli di guidare era stata la proprietaria, ubriaca dopo una serata in discoteca con gli amici

L'uomo è scappato - FOTO REPERTORIO

Si è fidata di quell’uomo incontrato in discoteca tanto da affidargli la sua auto. Ubriaca, dopo una notte di divertimenti per il suo compleanno, ha dato cinquanta euro a quel sudamericano trentenne per convincerlo a riportare lei e i suoi amici a casa. A casa, però, la comitiva c’è arrivata senza autista. E soprattutto senza auto. 

Grave incidente all’alba di domenica, poco dopo le sei, in via Toniolo a Monza, teatro di uno schianto che ha letteralmente distrutto un’Alfa Mito. Al loro arrivo, soccorritori e agenti della polizia locale hanno trovato quattro ragazzi, spaventati ma fortunatamente non feriti. 

I ragazzi, soprattutto la legittima proprietaria dell’auto, hanno raccontato ai vigili di aver trascorso la serata in una discoteca di Concorezzo per festeggiare il compleanno della giovane e di aver deciso, all’uscita, di non guidare perché ubriachi e di chiedere a un trentenne incontrato poco prima di portati tutti a comprare le sigarette e poi a casa. 

L’uomo, che dovrebbe essere un sudamericano, ha accettato la richiesta e, intascati cinquanta euro per il favore, si è messo in auto, alla guida. All’altezza dell’incrocio tra via Monte Grappa e via Toniolo, però, il trentenne ha perso il controllo della macchina e si è schiantato contro il marciapiede, danneggiando pesantemente la Mito. 

A quel punto, l’autista è sceso dalla vettura ed è fuggito a piedi verso la pista ciclabile, facendo perdere le proprie tracce. “Non sapevamo se aveva la patente, né se aveva bevuto”, ha confessato la ragazza alla polizia locale, secondo quanto appreso da MonzaToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lei, inevitabilmente, ora gli agenti procederanno con una denuncia per “incauto affidamento dell’auto”. Nessuno dei coinvolti, comunque, è rimasto ferito in maniera seria. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento