Incidente in viale Brianza, coinvolta una bimba di 15 mesi

Lo schianto tra due auto domenica sera, proprio davanti alla Villa Reale. Nessuno dei feriti è in gravi condizioni

L'incidente (Foto Daniele Bennati)

Violento tamponamento domenica sera a Monza in viale Brianza. Intorno alle 21, proprio di fronte alla Villa Reale, due vetture si sono schiantate e quattro persone sono rimaste ferite, tra cui anche una bimba di poco più di un anno.

Lo schianto, molto violento, ha coinvolto una Fiat Punto e una Ford. Nel sinistro sono rimasti feriti i genitori della piccola, di appena quindici mesi, e una donna. Nessuno dei feriti risulta in gravi condizioni e le persone soccorse dalle ambulanze del 118 sono state trasportate in codice verde in ospedale a Monza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La bimba, secondo le prime informazioni, era correttamente assicurata al seggiolino. Sul posto per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica del sinistro è intervenuta la polizia locale di Monza. Si tratta del secondo incidente, a poche settimane di distanza, che coinvolge un bambino piccolo. Due settimane fa, in viale Fermi, in un drammatico incidente stradale, con conseguenze ben diverse, ha perso la vita Liam Thomas, un neonato di soli tredici giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento