menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto gli uomini del Soccorso Stradale Lanzanova di Monza

Sul posto gli uomini del Soccorso Stradale Lanzanova di Monza

Supera tutti al semaforo, taglia la strada alle auto e si schianta contro un'utilitaria

Il sinistro giovedì mattina a Monza in viale Brianza

Non aveva alcuna intenzione di aspettare che il semaforo diventasse verde per svoltare a sinistra verso l'ospedale. Così all'incrocio tra viale Brianza e via Ramazzotti ha superato tutti e si è incolonnato nella corsia riservata alle vetture che da Monza, dalla Villa Reale, viaggiano in direzione di Lissone e poi ha bruscamente tagliato la strada alla fila di veicoli che proveniva dalla direzione opposta, centrando in pieno una Fiat Punto con a bordo una donna di 52 anni di Lissone. 

Lo scontro, violentissimo, ha sbalzato fuori strada le due vetture, l'utilitaria e la Volkswagen Polo su cui viaggiava un 30enne bresciano. La prima auto è finita oltre uno spartitraffico e ha abbattuto un cartello stradale mentre la Polo ha terminato la corsa in una aiuola e ha scaraventato a terra un semaforo. 

Teatro del sinistro a Monza è stato ancora una volta lo stesso incrocio, a pochi passi da dove il 22 marzo 2015 perse la vita il giovane Elio Bonavita. Questa volta il sinistro per fortuna ha avuto conseguenze molto meno drammatiche e, a parte lo spavento, i danni materiali alla carrozzeria delle auto e la segnaletica stradale distrutta, le due persone coinvolte sono state soccorse e accompagnate in ospedale al San Gerardo. Ad avere la peggio è stato il 30enne che nello schianto ha riportato un trauma cranico e di una ferita lacero contusa alla testa.

Sul posto insieme ai mezzi di soccorso del 118 sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Monza che hanno rilevato la dinamica del sinistro e gli uomini del Soccorso Stradale Lanzanova di Monza che si sono occupati della rimozione dei mezzi. Il 30enne sarà sanzionato per le violazioni al codice della strada e per i danni provocati alla segnaletica stradale.

Nei confronti dell'uomo inoltre sono stati disposti gli accertamenti per escludere che il 30enne fosse alla guida sotto effetto di alcol o di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento