Incidenti stradali San Donato / Via Enrico Fermi

Incidente in Viale Fermi, altro schianto in moto: grave un 45enne

L'incidente nel pomeriggio di mercoledì, nello stesso punto in cui - un mese fa - perse la vita un trentaduenne. Il motociclista è al San Gerardo, in gravi condizioni

Ancora uno schianto. Di nuovo nello stesso punto. E con una dinamica tragicamente simile a quella di poco più di un mese. 

Grave incidente mercoledì pomeriggio poco prima delle 18 in viale Fermi, dove un quarantacinquenne in sella a una moto - una Ktm 600 - si è schiantato dopo aver perso il controllo del mezzo. L’uomo ha battuto violentemente la testa sull’asfalto e le sue condizioni sono apparse sin da subito molto serie. 

Il motociclista, residente a Villasanta, è stato soccorso da un infermiere di passaggio e poi dagli operatori del 118, intervenuti sul posto con un’ambulanza e un’automedica. Ricoverato al San Gerardo di Monza, è in gravi condizioni, anche se sembra sia fuori pericolo di vita. 

Teatro dell’incidente è stato viale Fermi, la strada sulla quale il 13 maggio scorso aveva la vita Angelo, un trentaduenne milanese domiciliato a Monza. Anche in quel caso, il ragazzo aveva perso il controllo della moto da solo e si era schiantato al suolo.

Tornano così nell'occhio del ciclone i "saltellI", i punti di congiunzione del ponte che - insieme ad altri fattori - potrebbero causare gli incidenti in moto. Incidenti che, in quel tratto di strada, si ripetono con una frequenza preoccupante. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in Viale Fermi, altro schianto in moto: grave un 45enne

MonzaToday è in caricamento