Uomo investito in viale Libertà: l'incidente mercoledì mattina

Il sinistro poco dopo le 9. Sul posto la polizia locale e il 118

Un uomo di 36 anni mercoledì mattina è rimasto ferito in seguito a un sinistro stradale lungo viale Libertà a Monza. L'uomo, residente in zona, all'altezza del civico 129, è stato travolto da un furgone condotto da una donna che lo ha investito mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali nel tratto tristemente noto per il numero di sinistri di cui è stato teatro.

Sul posto insieme alla polizia locale di Monza è intervenuta anche un'ambulanza allertata in codice rosso che ha trasferito il 36enne, in gravi condizioni ma non in pericolo di vita, all'ospedale San Gerardo. La dinamica dell'incidente è stata ricostruita dagli agenti della polizia locale che hanno sanzionato la donna alla guida del furgone Mercedes per non aver dato precedenza al pedone.

La vittima soccorsa dal personale sanitario aveva sangue sul volto, un trauma cranico dovuto all'impatto e un trauma alla gamba. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento