Fa una manovra vietata e travolge una moto: centauro in codice rosso in ospedale

Il sinistro mercoledì mattina in viale Lombardia: il motociclista ha riportato una frattura all'anca, alle costole e contusioni alla colonna

IMMAGINE DI REPERTORIO

Ha svoltato per girare in via Valcavallina da viale Lombardia nonostante la linea continua e senza nemmeno dare precedenza a una moto che arrivava dalla direzione opposta e ha travolto e ferito un centauro di 37 anni a bordo della sua Honda. 

E' successo martedì mattina intorno alle 8 lungo viale Lombardia a Monza dove in seguito al sinistro stradale che ha coinvolto una moto e una Peugeot 208 un uomo è stato trasferito in ospedale in gravi condizioni in codice rosso a causa di un'anca rotta, una frattura costale e contusioni alla colonna vertebrale.

A determinare lo schianto, secondo quanto ricostruito dalla polizia locale monzese accorsa sul posto, è stato l'automobilista che transitava nel tratto in direzione Milano e che all'altezza dell'incrocio con via Valcavallina ha svoltato, travolgendo la moto che proveniva in direzione opposta, alla volta di Lissone.

Per il 21enne a bordo della vettura sono piovute sanzioni: il giovane dovrà pagare 163 euro per la mancata precedenza e 41 euro per la manovra vietata. Più serie invece le conseguenze della vittima che ne avrà ancora per quaranta giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento