Riesce a scappare dall'auto in fiamme dopo l'incidente: salva una ragazza di 22 anni

L'incidente è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì lungo la strada provinciale 60. Sul posto soccorsi, vigili del fuoco e carabinieri

La vettura dopo l'incendio (Foto Bennati/MonzaToday)

L'auto che perde il controllo, lo schianto in curva, il "volo" di alcuni metri, l'impatto contro un palo e l'incendio. Fiamme da cui, fortunatamente, la ragazza al volante del mezzo è riuscita a mettersi in salvo.

Poteva avere conseguenze drammatiche l'incidente avvenuto nella notte a Villasanta, lungo la strada provinciale 60, poco dopo le quattro. Secondo una prima ricostruzione, mentre la vettura con al volante una 22enne percorreva la provinciale, in direzione Monza, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo e si è schiantata all'altezza di una curva. In seguito all'impatto l'auto è stata sbalzata diversi metri più in là, finendo fuori strada, contro un albero. 

Dopo lo schianto, poi, l'incendio con il mezzo che è stato avvolto dalle fiamme. La conducente è riuscita a scampare al rogo e ad abbandonare da sola l'abitacolo della vettura che di lì a poco si sarebbe potuta trasformare in una prigione di fuoco. Sul posto si sono precipitati diversi mezzi di soccorso del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Monza. La ragazza, sotto choc, è stata soccorsa e trasferita in ospedale al San Gerardo di Monza in codice giallo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari e i pompieri poi sono rimasti fino all'alba sul luogo del sinistro per effettuare i rilievi necessari a ricostruire la dinamica dell'incidente e per scongiurare la presenza di altre persone a bordo del veicolo. Inizialmente infatti la 22enne avrebbe riferito di non essere sola in auto. La dichiarazione, evidentemente resa sotto choc, si è presto rivelata inattendibile perchè la persona che aveva indicato essere a bordo del veicolo al momento dell'incidente, fortunatamente, si trovava altrove. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento