Incidente a Villasanta, perde il controllo dell'auto e investe un gruppo di ciclisti

Il sinistro domenica mattina. All'origine dell'incidente forse un malore del conducente. Tre persone soccorse

Foto Bennati/MonzaToday

Due ciclisti sono stati soccorsi domenica mattina a Villasanta in via Fratelli Bandiera dove un uomo di settantacinque anni, alla guida di una Bmw, all'altezza di una rotonda, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del veicolo e ha causato un incidente, investendo alcune persone in sella alle loro bici che pedalavano insieme a una comitiva impegnata in un allenamento in strada.

Sul posto, poco dopo le 11, sono accorse due ambulanze e un'automedica, che hanno prestato assistenza ai ciclisti rimasti a terra in seguito al sinistro e al conducente del mezzo.

Secondo una prima ricostruzione, la vettura avrebbe investito una comitiva di ciclisti, facendo cadere a terra due di loro, e poi avrebbe terminato la corsa contro una recinzione. La dinamica del sinistro è ancora in fase di accertamento e forse, all'origine dell'incidente, potrebbe esserci un malore del conducente. I mezzi del 118 hanno trasferito le persone soccorse, in codice giallo e verde, nei vicini ospedali per accertamenti. Il più grave risulta un ciclista cinquantenne che ha riportato alcune fratture alle gambe.

Video - Il racconto di un testimone

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento