Colpito alla testa da un bancale mentre scarica la merce: operaio al San Gerardo

L'accaduto poco prima delle 9 in un'azienda di via Ercolano: l'uomo è stato portato via da un'ambulanza in codice giallo. Sul posto anche l'Asl

Stava scaricando della merce all'interno di un'azienda di Monza quando un bancale lo ha raggiunto e colpito alla testa.

L'infortunio sul lavoro è avvenuto al civico 8 di via Ercolano a Monza, sede dell'industria di materie plastiche Borealis, poco prima delle 9 del mattino di martedì. 

La vittima è un uomo di 52 anni che a causa del colpo è stato soccorso dal 118 giunto sul posto con un'ambulanza in codice giallo.

In azienda è arrivata anche una volante della Polizia di Stato e l'Asl di competenza per effettuare i rilievi e accertare la dinamica dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima è stata ricoverata in codice giallo al San Gerardo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento