Pauroso schianto in tangenziale Est, un'auto carbonizzata e un morto: traffico bloccato

Lunghe code giovedì mattina nel tratto. Morto carbonizzato il conducente di uno dei due veicoli coinvolti

L'auto carbonizzata dopo lo schianto

Un terribile schianto in tangenziale, un'auto avvolta dalle fiamme e una vittima. Questo il bilancio del tragico incidente stradale avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì, intorno alle 3, nel tratto milanese della tangenziale Est, tra l'uscita di via Rubattino e quella di Segrate, in direzione nord.

Due autovetture, per cause ancora da chiarire, si sono scontrate. Una delle due, una Fiat 600, ha preso fuoco dopo l'urto e il suo conducente è rimasto intrappolato nell'abitacolo divorato dalle fiamme ed è morto carbonizzato.

L'altro uomo coinvolto, un cinquantenne, alla guida di una Bmw, è stato invece portato al San Raffaele in codice giallo e non risulta in pericolo di vita.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale per i rilievi e i vigili del fuoco di Milano. Nella notte, dopo l'incidente, il tratto dell'arteria è stato chiuso al traffico fino al mattino e, inevitabili, lungo la tangenziale Est si sono formate lunghe code che hanno raggiunto anche i sei chilometri fino allo svincolo di Brugherio e Agrate Brianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento