Muore schiacciato sotto alcune lastre, incidente mortale in cantiere

La tragedia poco prima delle 8 di martedì mattina a Bovisio Masciago

Immagine di repertorio

Incidente mortale sul lavoro a Bovisio Masciago. Un uomo è deceduto all'interno di un cantiere in via Agnesi nella mattinata di martedì 24 settembre. L'allarme è scattato pochi minuti prima delle 8 e sul posto l'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza ha inviato un'ambulanza e un'automedica preallertate in codice rosso.

Secondo quanto al momento ricostruito l'uomo sarebbe rimasto schiacciato sotto alcune lastre di legno che stava scaricando all'interno di un cantiere. Per la vittima purtroppo non c'è stato nulla da fare. Sul posto insieme al personale sanitario sono giunti anche i carabinieri della compagnia di Desio e i tecnici dell'Ats. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In vacanza in Romagna vince 500.000 €: il proprietario del bar la riaccompagna in Brianza

  • Birra, film, concerti e gite nelle grotte: ecco che cosa fare nel weekend a Monza e Brianza

  • Incendio a Brugherio, fiamme devastano un camper: alta colonna di fumo nero

  • Omicidio in Brianza, strangola la moglie a letto e finge caduta: donna muore in ospedale

  • Bollettino coronavirus: un nuovo caso Monza e la Brianza, crescono i ricoveri

  • Pustole e bruciori alla pelle dopo il bagno al lago: come si cura la dermatite del bagnante

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento