Grave incidente sugli sci per lo chef stellato Giancarlo Morelli del Pomioreu di Seregno

Morelli è ricoverato all'ospedale di Bolzano dopo una caduta sugli sci. Sui social il messaggio della famiglia: "Giancarlo è un po' spezzato ma sta bene"

Lo chef Giancarlo Morelli (Foto da Instagram)

Incidente sugli sci per lo chef stellato Giancarlo Morelli del ristorante brianzolo Pomiroeu di Seregno. Morelli è stato ricoverato all'ospedale di Bolzano dopo una brutta caduta sulle piste in Val Badia, in Alto Adige.

Nell'incidente Morelli ha riportato numerose fratture e una commozione cerebrale: sulle piste è atterrato l'elicottero del 118 che lo ha trasferito d'urgenza all'ospedale di Bolzano dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico e dove è ancora ricoverato nel reparto di rianimazione. 

Dal suo account Instagram la famiglia di Morelli ha postato un messaggio rivolto a tutti gli amici e ai follower, su richiesta dello stesso chef stellato. "Giancarlo ci chiede di rassicurare tutti i suoi amici che nonostante l’incidente sugli sci, è un po’ spezzettato ma sta bene e in rapida ripresa. Abbiate pazienza ancora qualche giorno perché non può scrivere né rispondere al telefono. Un caro abbraccio a tutti e vi terremo informati" si legge sulla pagina social.

Tanti i messaggi di vicinanza arrivati per Morelli, alcuni dei quali da parte di colleghi tra cui Massimo Bottura, Chiara Maci e anche del sindaco di Milano Beppe Sala. "Torna presto ai tuoi fornelli . E io verrò a bere un Giantonic! Un abbraccio" ha scritto il primo cittadino del capoluogo lombardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento