Infarto al volante: donna esce fuori strada e finisce contro un cancello

Gravi le condizioni della signora

IMMAGINE DI REPERTORIO

Un dolore violentissimo al petto. Un infarto. E l’auto che stava guidando è finita contro un cancello, andando distrutta su un fianco. L’incidente è accaduto giovedì sera in via Cappuccina, a Lissone.

La donna, 66 anni, è stata soccorsa da alcuni automobilisti, che hanno visto la vettura che piombava con violenza contro il cancello. Sono arrivati i medici del 118 che, dopo aver rianimato la donna, l’hanno trasportata nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Gerardo di Monza.

Le sue condizioni sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento