Cronaca

Influenza suina, un ricovero al San Gerardo

Un paziente si trova nel reparto di terapia intensiva del nosocomio monzese: accertamenti in corso. La conferma da parte dei vertici dell'azienda ospedaliera

Del ritorno di un focolaio di influenza suina dopo un periodo in cui se n'era sentito parlare poco ha scritto il quotidiano La Stampa.

In queste pagine, tra i vari casi di pazienti positivi al virus A-H1N1 che ha provocato anche un morto ad Aosta, si riportava la notizia di un ricovero anche al San Gerardo di Monza.

La conferma della presenza di un paziente nel reparto di rianimazione e terapia intensiva del nosocomio monzese è arrivata lunedì.

"Abbiamo vari ricoveri nei reparti di terapia intensiva e rianimazione, sui quali stiamo compiendo accertamenti"  ha spiegato Eugenio Vignati, il direttore sanitario del San Gerardo di Monza.

Per scongiurare il rischio di un inutile allarmismo il direttore sanitario ha voluto anche precisare che si tratta di pazienti fragili e in età avanzata risultati positivi al virus A-H1N1 ma con patologie pregresse. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influenza suina, un ricovero al San Gerardo

MonzaToday è in caricamento