menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora guai per Silvio Berlusconi, si frattura due dita nella portiera dell'auto ad Arcore

L'incidente è avvenuto nei giorni scorsi, subito dopo l'uscita dall'ospedale San Raffaele e il ritorno a casa dopo l'operazione al cuore. Il numero uno del Milan si è fratturato due dita

Non sembra avere fine il periodo nero di Silvio Berlusconi. L'ex premier, secondo alcune indiscrezioni pubblicate da “La Repubblica”, si sarebbe rotto due dita nella portiera dell'auto.

Sembra che il presidente del Milan, appena tornato a casa dopo il complicato intervento a cuore aperto per il quale è stato ricoverato a lungo all'ospedale San Raffaele, sia rimasto vittima dell’incidente nella sua villa di Arcore. Al momento, Berlusconi sarebbe rimasto a casa e non si sarebbe ancora recato in ospedale, dove potrebbe essere sottoposto a una radiografia.

D’altronde, il numero uno di Forza Italia è tornato nella sua residenza soltanto tre giorni fa, dopo l’operazione per la sostituzione della valvola aortica e un ricovero che si è rivelato più lungo - e difficoltoso - del previsto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento