rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Pm10, valori entro i limiti: stop alle misure di primo livello a Monza

L'annuncio dell'assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo

Da mercoledì 22 gennaio a Monza saranno revocate le misure di primo livello per il miglioramento della qualità dell'aria.

Ad annunciarlo è stato Raffaele Cattaneo, assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia. “I valori medi delle concentrazioni di PM10 sono inferiori al limite dei di 50 µg/m³ in tutte le stazioni della Lombardia e, come previsto, a partire da domani, mercoledì 22 gennaio, saranno revocate le misure temporanee di primo livello attive in provincia di Monza”.

Da mercoledì le misure temporanee nei comuni con più di 30.000 abitanti e in quelli aderenti su base volontaria nella provincia di Monza, dove per due giorni consecutivi i valori medi di Pm10 sono stati al di sotto del limite di 50 µg/m³, sono revocate. 

I divieti erano scattati nella giornata di martedì 14 gennaio a causa dello sforamento dei limiti di concentrazione di Pm10 nell'aria per più di quattro giorni consecutivi. Tra le misure adottate lo stop ai veicoli diesel Euro 4 dalle 8.30 alle 18.30 e ancora limitazioni per i veicoli fino a euro 4 diesel in ambito urbano, obbligo spegnimento motori in sosta, il riscaldamento domestico (limitazione all'uso di generatori a biomassa legnosa di classe inferiore ?alle 2 stelle compresa, riduzione di 1 grado delle temperature nelle abitazioni), l'agricoltura (divieto di spandimento liquami zootecnici) e divieto assoluto di combustioni all'aperto (accensione di fuochi, falò, barbecue, fuochi d’artificio).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pm10, valori entro i limiti: stop alle misure di primo livello a Monza

MonzaToday è in caricamento