Inseguimento a folle velocità sull'Autostrada A4: uomo scappa su un'auto rubata, arrestato

L'auto, una Mercedes Classe A, era stata rubata il 22 maggio a Besana Brianza

Immagine repertorio

È stato fermato vicino a Capriate, sull'autostrada A4, al termine di un pericoloso inseguimento. Scappava a bordo di una Mercedes Classe A rubata lo scorso 22 maggio a Besana Brianza e non si era fermato all'alt della polizia. In manette un cittadino ucraino di 27 anni. È riuscito a farla franca, invece, il suo complice: è riuscito a dileguarsi a piedi.

L'inseguimento in autostrada

Tutto è iniziato intorno alle 7.50 di mercoledì 11 luglio nei pressi del casello di Dalmine sull'Autostrada A4 quando una pattuglia della polizia stradale di Seriate ha intimato l'alt al veicolo con due uomini a bordo. Ma il conducente anziché accostare ha accelerato tentando la fuga. Un inseguimento che si è protratto per diversi chilometri, a zig zag tra le corsie trafficate dell'autostrada. Poi a Capriate i due hanno abbandonato l'auto per scappare a piedi.

Il conducente è stato inseguito e braccato dai poliziotti dopo una violenta colluttazione, mentre il complice, per il momento, è riuscito a farla franca. All’interno della vettura è stata trovata altra merce rubata, tra cui quattro biciclette smontate, ma anche vino e spumante e due paia di ciaspole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento