Cronaca Libertà / Viale Sicilia

Folle inseguimento in contromano all'alba: arrestato un 20enne romeno

Il giovane aveva rubato dei preziosi dalla casa di un 75enne brianzolo e non si è fermato a un posto di blocco dei carabinieri tentando la fuga

L'inseguimento da Carugate a Monza

Giovanissimo e già con diversi precedenti alle spalle era uscito dal carcere a giugno ma era tornato subito a darsi da fare.

Un romeno di 20 anni è stato arrestato per furto all'alba di domenica mattina dai carabinieri di Vimercate.

Il giovane era a bordo di una Fiat 500 nei pressi di Carugate quando non si è arrestato all'alt dei carabinieri a un posto di blocco. Immediatamente insospettite le forze dell'ordine si sono lanciate all'inseguimento della vettura che si è data alla fuga in contromano lungo la strada provinciale 13.

La folle corsa è terminata in viale Sicilia a Monza dove l'auto su cui viaggiava il giovane si è schiantata contro il guad rail e lui ha provato a continuare a fuggire a piedi, venendo catturato dai carabinieri.

Sull'auto le forze dell'ordine hanno ritrovato la refurtiva di un furto messo a segno a Seregno, in via Correnti, la notte stessa, ai danni di un pensionato a cui era stata sottratta diversa argenteria.

Il giovane è così finito in manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle inseguimento in contromano all'alba: arrestato un 20enne romeno

MonzaToday è in caricamento