Alla guida di due auto rubate, l'inseguimento: nei guai un 20enne e un minorenne

I due malviventi guidavano con uno straccio sul volante e questo ha insospettito i carabinieri. L'inseguimento a Monza

Guidavano con alcuni stracci sul volante per non lasciare traccia delle loro impronte sulle vetture ma è stata proprio l'eccessiva scrupolosità a tradire due malviventi e a farli finire nei guai.

Mercoledì sera a Monza i carabinieri hanno intercettato e rintracciato le due vetture Volkswagen rubate nella notte da un concessionario di Agrate Brianza e, dopo un lungo e rocambolesco inseguimento, sono riusciti a fermare i due conducenti, un 20enne e un minorenne, entrambi di origine romena. 

L'INSEGUIMENTO E L'ARRESTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento