Cronaca Agrate Brianza / autostrada A4

Rubano un'auto per due volte e scappano dalla polizia: albanesi in arresto

Sono stati intercettati da alcuni agenti a un posto di blocco lunedì sera lungo l'autotrada A4 all'altezza di Agrate Brianza e l'inseguimento è terminato nella bergamasca

Avevano rubato la stessa auto, una Audi A6, per due volte e, una volta intercettati dalla polizia, hanno tentato di farla franca ancora ma è andata male.

Due albanesi sono stati fermati da una pattuglia mentre viaggiavano lungo l'autostrada A4 all'altezza di Agrate Brianza. All'alt degli agenti i due uomini anzichè fermare il veicolo hanno spinto sull'acceleratore.

E' iniziato così un inseguimento che si è protratto per diversi chilometri terminando solo nella bergamasca.

Gli agenti hanno intercettato l'auto su cui i due viaggavano che è risultata essere rubata a Torino: il mezzo infatti dopo essere stato trafugato dai due ladri era stato sequestrato dai carabinieri ma i due erano riusciti a scappare tenendosi le chiavi. I ladri così non hanno fatto altro che tornare a riprendersi il mezzo dopo qualche giorno e darsi alla fuga.

La loro corsa è però terminata a Castelli Calepio dove i due non hanno più potuto fare lo slalom tra le vetture in viaggio perchè si sono trovati davanti un blocco di traffico con un muro di auto indotte a rallentare dai colleghi di un'altra pattuglia.

Una volta arrestato l'uomo alla guida, appena 22 anni, è stato trovato in possesso anche di arnesi da scasso ed è risultato un soggetto già noto alle forze dell'ordine. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano un'auto per due volte e scappano dalla polizia: albanesi in arresto

MonzaToday è in caricamento