Folle inseguimento: non si ferma all'alt e rischia di schiantarsi

Fermato un marocchino pregiudicato: aveva indosso contanti e droga

Fermato dai carabinieri

Un marocchino di 40 anni, nullafacente e pregiudicato con domicilio in Emilia, è stato arrestato per spaccio e resistenza nelle scorse ore. Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine, infatti, l'uomo, a bordo della sua auto, non si è fermato all'alt a Besana Brianza da parte dei carabinieri.

Ne è nato un rocambolesco inseguimento verso Veduggio, dove il fuggitivo ha rischiato di centrare altre vetture e provocare incidenti molto gravi.

Il malvivente, sentendosi ormai braccato, si è fermato ed ha abbandonto la macchina cercando di scappare a piedi. Ma i carabinieri l'hanno acciuffato prima che si dileguasse nei campi e facesse sparire le proprie tracce.

Indosso al nordafricano sono stati trovati quasi 5 grammi di cocaina e 640 euro in biglietti di piccolo taglio, con ogni probabilità proventi dello spaccio. L'uomo è subito stato arrestato e portato in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento