menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fuga dalla polizia a Carate, spacciatore arrestato durante i controlli per il Covid-19

E' accaduto nella serata di giovedì

Il posto di blocco e l'auto, una Lancia Ypsilon, che anzichè fermarsi aumenta la velocità e sfreccia via, saltando il controllo. Poi l'inseguimento.

Nella serata di giovedì all'altezza di Carate Brianza una pattuglia della polizia stradale di Monza e Brianza ha intercettato un veicolo durante i controlli legati alle misure di contrasto all'epidemia. 

L'inseguimento è continuato fino alla frazione di Realdino dove la vettura poi ha imboccato una via a fondo chiuso nei pressi del Lambro e delle tre persone a bordo una, il conducente, è riuscito a fuggire via a piedi.

A bordo della Lancia sono rimasti due cittadini marocchini, un uomo e una donna che sono stati invitati dai poliziotti a seguirli, fino a Desio, a casa di uno dei due. Durante il tragitto però mentre al volante c'era la donna, il complice ha provato a scappare via, facendo accostare il veicolo. Ma è stato subito raggiunto e bloccato dai poliziotti.  

Nella sua abitazione, un monolocale a Desio, i poliziotti hanno rinvenuto un bilancino di precisione con tracce di polvere bianca, una bustina in cellophane con 28 grammi di una sostanza che presumibilmente era cocaina e carta velina usata per il confezionamento delle dosi. 

Per l'uomo è scattato l'arresto per i reati inerenti la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti e per resistenza a pubblico ufficiale. Il processo è avvenuto in videoconferenza il giorno seguente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

  • social

    Bake Off Italia torna a Villa Borromeo ad Arcore

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento