Martedì, 16 Luglio 2024
Droga / Burago di Molgora

Con la droga nelle mutande scappa (senza patente) dai carabinieri: inseguimento in Brianza

Il 31enne, di professione muratore, non si è fermato all'alt ed è stato arrestato. La cocaina era nascosta negli spli

L'arresto e una multa da 5.100 euro da pagare. Inseguimento nella scorsa nottata in Brianza. I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Vimercate, durante un controllo stradale nel comune di Caponago lungo la strada provinciale Sp 215 nei pressi del cimitero comunale hanno fermato un piccolo Suv. La vettura però ha ignorato l'alt e ha proseguito la corsa fuggendo via.

Al volante del mezzo c'era un muratore italiano 31enne pregiudicato che è stato arrestato. La corsa, iniziata all'alba, è proseguita per circa quattro chilometri fino a Burago di Molgora e durante il tragitto il 31enne - che poi è risultato essere al volante senza patente - ha sfrecciato per le strade brianzole e ha attraversato incorci in maniera pericolosa.  

Una volta fermato il 31enne è stato sottoposto a una perquisizione: all’interno degli slip è stato trovato un involucro di cellophane contenente circa 5 grammi di cocaina. Il 31enne è risultato anche sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita. Ed è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale e all'arresto si è aggiunta una sanzione amministrativa per la violazione codice della strada pari a 5.100 euro, mentre il mezzo, non intestato al conducente, è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi  e riaffidato in custodia al proprietario intestatario. 

In seguito alla convalida dell’arresto il 31enne è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma tutti i giorni presso la stazione carabinieri del comune di residenza.

carabinieri droga-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la droga nelle mutande scappa (senza patente) dai carabinieri: inseguimento in Brianza
MonzaToday è in caricamento