Fugge dai carabinieri e si schianta contro la pattuglia: in auto aveva due dosi di cocaina

L'inseguimento è scattato nei pressi del centro commerciale Il Globo di Busnago martedì sera e l'uomo ora è in carcere a Monza

IMMAGINE DI REPERTORIO

Viaggiava su un'auto che non poteva circolare perchè sottoposta a fermo amministrativo e all'interno dell'abitacolo nascondeva anche due dosi di cocaina. Per questo motivo un cittadino marocchino di 25 anni residente a Pozzo d'Adda, martedì sera, a Busnago quando i carabinieri della stazione di Bellusco impegnati in un servizio di controllo gli hanno intimato l'alt ha premuto sull'acceleratore e ha tentato la fuga anzichè fermarsi.

Immediatamente è scattato un inseguimento per le vie del paese che è proseguito fino a Cornate d'Adda dove il fuggitivo, a bordo della sua Mini Cooper, di proposito, ha imboccato una rotonda contromano e si è schiantato contro una pattuglia del nucleo operativo Radiomobile di Vimercate arrivata in supporto dei colleghi. L'uomo credeva di speronare l'auto dell'Arma e di scappare indisturbato ma, nonostante il violento frontale, il 25enne è stato raggiunto e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. I militari che erano a bordo del mezzo sono stati accompagnati al Pronto Soccorso e medicati a causa delle lievi contusioni riportate in seguito allo schianto mentre il fuggitico ora è in carcere a Monza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella Mini Cooper del cittadino marocchino, pregiudicato, i carabinieri hanno rinvenuto anche due dosi di cocaina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Il coronavirus torna a far paura: "Situazione può diventare esplosiva, adesso Monza rischia"

  • Monza, maxi operazione antidroga della polizia di Stato: diversi arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento