Evaso e ricercato, sperona l'auto dei carabinieri e scappa: inseguito e arrestato

È successo nella notte di mercoledì a Pozzo d'Adda, nei guai un 40enne marocchino

Immagine repertorio

Era evaso ed era ricercato. Quando i carabinieri hanno fermato la sua Lancia Y per un controllo ha ingranato la retromarcia, ha speronato la "gazzella" ed è scappato. È nato un rocambolesco inseguimento terminato con le manette. È successo nella serata di mercoledì 19 dicembre a Pozzo d'Adda; nei guai, accusato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, un marocchino di 40 anni residente a Canonica d'Adda (Bergamo). La notizia è stata resa nota dai carabinieri della compagnia di Vimercate.

Tutto è iniziato intorno alle 2 del mattino. Quando i militari sono riusciti a bloccare l'auto in fuga il 40enne lui non si è arreso, anzi: avrebbe prima tentato di scappare e poi avrebbe picchiato i militari. Durante la colluttazione uno dei due carabinieri ha riportato una frattura alla mano, accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale di Vimercate è stato medicato e dimesso con una prognosi di 30 giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 40enne, invece, è stato ammanettato e ristretto nel carcere di Monza, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento