menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La fuga a 100 km/h, dalla guida contromano agli incidenti: multe per 4mila euro

Il conducente, 35 anni, ucraino, è stato denunciato. Sono 127 i punti che gli sono stati decurtati dalla patente (che è stata ritirata) e 123 le sanzioni comminate per le violazioni per un totale di oltre 4 mila euro

Una folle fuga a cento chilometri orari tra le strade di Limbiate, imboccando alcuni tratti contromano sotto la pioggia battente e arrivando anche a schiantarsi contro due auto che stavano percorrendo le medesime arterie. E' successo nel tardo pomeriggio di mercoledì quando la polizia locale di Limbiate intorno alle 18.20 ha intimato l'alt a un automobilista al volante di una Volkswagen Polo all'altezza di via Corinna Bruni. Per l'uomo, intercettato successivamente, è scattata una denuncia e il ritiro della patente da cui sono stati decurtati ben 127 punti: più di venti le multe accumulate per un totale di 4mila euro.

L'inseguimento e la folle fuga (con incidenti)

Dopo l'alt intimato dalla pattuglia l'uomo ha proseguito la corsa, accelerando. Ed è scattato l'inseguimento che ha interessato diversi chilomentri nel centro abitato a 100km/h nelle frazioni di Pinzano e Villaggio Giovi. Durante la fuga il conducente - 35 anni, cittadino ucraino - ha commesso una serie di gravi e pericolose manovre con violazioni al codice della strada. In via Volta, all'altezza dell'incrocio con via 8 Marzo la Polo si è anche schiantata contro altri due veicoli che viaggiavano nel tratto. Una volta in via Alberto da Giussano è stato bloccato e accompagnato in comando per l'identificazione: il 35enne è risultato essere sprovvisto di copertura assicurativa.

Per l'uomo è scattata una denuncia e il ritiro (e sospensione) della patente di guida. Ammonta a circa 4mila euro il totale delle 23 sanzioni che gli sono state comminate per le violazioni con 127 punti della patente decurtati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento