L'ex sindaco di Seregno Edoardo Mazza in Tribunale per l'interrogatorio

Venerdì mattina

L'ex sindaco di Seregno

Edoardo Mazza venerdi mattina si è presentato in Tribunale insieme al suo legale Antonino De Benedetti per l'interrogatorio di garanzia tenutosi davanti al giudice per le indagini preliminari Pierangela Renda. L'ex sindaco Mazza, finito ai domiciliari con l'accusa di corruzione in relazione alla maxi-inchiesta della Procura della Repubblica di Monza e della Dda di Milano che ha portato alla luce presunte pressioni esterne messe in atto dal costruttore Antonino Lugarà che, in cambio di sostegno politico, avrebbe ottenuto dal sindaco il cambio di destinazione di un'area dove realizzare un supermercato, non si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Secondo quanto reso noto dal legale dell'ex primo cittadino di Seregno, comune ora commissariato, Mazza avrebbe chiarito la propria posizione, facendo emergere le criticità dell'inchiesta. Respinta invece la richiesta di revoca degli arresti domiciliari. 

Intanto il ministro Minniti ha delegato il prefetto di Monza Brianza ad esercitare l'accesso presso il Comune di Seregno per la verifica della sussistenza di collegamenti con la criminalità organizzata di tipo mafioso. Il prefetto ha proposto lo scioglimento e disposto la sospensione del consiglio comunale con la nomina di un commissario prefettizio, il prefetto Antonio Cananá, per la provvisoria amministrazione dell'ente fino al prossimo turno elettorale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento