Cronaca

Giussano, famiglia intossicata dal monossido di carbonio: mamma, papà e figlio in ospedale

È successo nella serata di lunedì 9 aprile in un'abitazione di via Ponchiellii

Immagine repertorio

Un'intera famiglia intossicata dal monossido di carbonio. È successo nella serata di lunedì 9 aprile in un'abitazione di via Ponchiellii a Giussano, comune della Brianza.

L'allarme è scattato intorno alle 21 e la prima ad accorgersi del fatto è stata la madre, una donna di 46 anni. Sul posto sono intervenute due ambulanze e i vigili del fuoco di Seregno, oltre al nucleo Nbcr. 

La famiglia — madre, padre e figlio di 18 anni — sono stati accompagnati in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda e sottoposti al trattamento di ossigeno terapia in camera iperbarica. Le loro condizioni non sono gravi e non destano particolari preoccupazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giussano, famiglia intossicata dal monossido di carbonio: mamma, papà e figlio in ospedale

MonzaToday è in caricamento