Cammina vicino ai binari, ragazzo travolto e ucciso da un treno

Il drammatico incidente è avvenuto martedì sera dopo le 23. Sembra che la vittima, un uomo giovane, stesse camminando nei pressi dei binari in un tratto particolarmente buio

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare - Foto repertorio

Forse non si è accorto del treno che stava arrivando alle sue spalle. Probabilmente, ha sentito troppo tardi il rumore del convoglio e non è riuscito a mettersi in salvo. 

Dramma martedì sera poco dopo le 23 nei pressi della stazione di Arcore, all’altezza del passaggio a livello di Bernate, dove un uomo è stato travolto e ucciso da un treno proveniente da Carnate

Il macchinista ai comandi dei vagoni è riuscito a fermare il treno subito dopo l’impatto, ma per l’uomo non c’era già più nulla da fare. I vigili del fuoco della compagnia di Monza hanno dovuto lavorare quasi un’ora per riuscire a recuperare il cadavere, al momento ancora irriconoscibile. 

E' certo soltanto che si tratta di un uomo di colore, di età tra i venti e i quaranta anni. Non è ancora chiaro invece se il suo sia stato un gesto volontario o se si sia trattato di un tragico incidente. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento