menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sulla provinciale, schianto tra auto e camion: gravi due ragazze ventenni

L’accaduto

Un camion e un’auto fermi al lato della strada. Il parabrezza della macchina coi segni dello schianto. E un dispiegamento eccezionale di soccorritori, al lavoro per salvare la vita alle giovanissime vittime. 

Si presentava così, giovedì pomeriggio, la provinciale 179 Villa Fornaci-Trezzo, teatro di uno schianto avvenuto nel territorio comunale di Inzago, nel Milanese.

Lì, una Fiat Idea con a bordo tre ragazze ventenni che viaggiava in direzione Masate si è schiantata contro un camion che percorreva la corsia opposta, verso Inzago. Nell’impatto, tremendo, il lato anteriore destro dell’auto è andato distrutto e i due mezzi sono finiti quasi fuori strada, nel campo che costeggia la provinciale. 

Incidente a Inzago: ragazza in coma

Sul posto, per i soccorsi del caso, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Gorgonzola - che hanno estratto i feriti dalle lamiere -, quattro ambulanze, due auto mediche e un elicottero del 118. 

Ad avere la peggio è stata una ragazza di venti anni, che era alla guida della macchina. La giovane, che ha riportato un gravissimo trauma cranico, è stata intubata e trasportata al San Gerardo di Monza, dove ora si trova in coma. Gravi anche le condizioni della ventunenne che viaggiava sul sedile anteriore: anche lei, con traumi a cranio e collo, è stata intubata e ricoverata all’ospedale San Raffaele in prognosi riservata. 

Meno serie le ferite riportate della passeggera che viaggiava sul sedile posteriore - anche lei ventenne -, che è finita all’ospedale di Vimercate per un trauma all’arto inferiore. Illeso l’uomo che era alla guida del camion. 

Incidente a Inzago: schianto auto camion

Sulla Provinciale, dove si sono formati diversi chilometri di coda, sono al lavoro gli agenti della polizia locale di Inzago.

Stando ai primissimi accertamenti, sembra che la ragazza alla guida della Idea - per cause ancora da chiarire - abbia perso il controllo della vettura in una curva e, dopo un testacoda, sia finita contro il camion. Non è escluso che la vittima possa avere avuto un malore prima di sbandare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento