Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca San Giuseppe / Via Monte Grappa

Gelo all'Ipsia, effettuati i controlli alle caldaie: gli studenti hanno ragione

Le temperature registrate dai rilievi disposti dal Presidente della Provincia Allevi hanno dato ragione alla protesta degli studenti

Sono dovuti scendere in piazza per farsi ascoltare e dopo tanto rumore hanno vinto.

Gli studenti dell’Ipsia avevano ragione martedì a lamentare, con una manifestazione che ha fatto scalpore, il gelo delle classi dell’istituto: a confermare le basse temperature registrate a scuola sono stati i controlli tecnici effettuati dopo il sollecito al Presidente della Provincia Dario Allevi.

I rilievi effettuati alle caldaie hanno confermato la presenza di 19 gradi circa, pochi per il periodo invernale.

La Provincia ha garantito di attivarsi per risolvere la situazione e, nel caso lo spiacevole episodio si dovesse ripetere, si paventa anche la possibile interruzione delle lezioni fino alla risoluzione del problema alle caldaie.

Ma giovedì mattina gli studenti di tutte le scuole di Monza sono scesi in piazza per protestare ancora, questa volta contro il degrado degli istituti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gelo all'Ipsia, effettuati i controlli alle caldaie: gli studenti hanno ragione

MonzaToday è in caricamento