Parco Valle Lambro: aperte le iscrizioni al corso per Guardie Ecologiche

Una missione appassionante: difendere il Parco Valle Lambro e "spiegarlo" alle gente. Ma per diventare Guardia Ecologica serve prepararsi bene: ecco i requisiti per accedere al corso, le scadenze (1 marzo) e dove fare domanda

Le Guardie Ecologiche Volontarie (Gev) al lavoro

TRIUGGIO - La formazione partirà il prossimo autunno ma le domande dovranno essere presentate entro il prossimo 1 marzo: sono aperte le iscrizioni al corso di formazione per le Guardie Ecologiche Volontarie. Le lezioni serviranno ad imparare, conoscere e far applicare la complessa normativa ambientale: dal pattugliamento delle aree verdi al controllo delle attività che si svolgono all’interno del Parco Valle Lambro

CHI SONO – Le Gev sono cittadini che volontariamente e gratuitamente hanno scelto di prestare un servizio pubblico per la tutela dell'ambiente, diventando un Pubblico ufficiale, con poteri di Polizia amministrativa, in Servizio Volontario di Vigilanza Ecologica. Il loro compito principale è quello di promuovere presso i cittadini la tutela del verde attraverso l’educazione ambientale

L'ITER  DA SEGUIRE - L’iter da seguire per diventare una Gev prevede la presentazione di una domanda di ammissione al corso, alla quale seguirà un colloquio attitudinale. I primi due passi saranno propedeutici per poi partecipare alle lezioni del corso di formazione (obbligatoria la presenza almeno all’80 per cento delle lezioni teoriche e al 100 per cento della presenza alle lezioni pratiche) e al superamento dell’esame finale. Questo permetterà di ottenere il decreto di Guardia Particolare Giurata dal Prefetto e successivamente l'incarico di Guardia Ecologica Volontaria dal Parco regionale della Valle del Lambro.

I REQUISITI E IL CORSO – Per diventare una Guardia Ecologica Volontaria bisogna essere in possesso di alcuni requisiti base come la cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea; la maggiore età; godere dei diritti civili e politici e possedere i requisiti fisici, tecnici e morali che rendono idonei al servizio attivo oltre alla patente di guida «B» o superiore. Indispensabile non essere mai stato sanzionato per violazioni amministrative in materia ambientale e non aver riportato condanne penali. Il corso avrà durata di circa due mesi, con frequenza obbligatoria di circa 50 ore di lezione.

Le lezioni si svolgeranno presso la sede del Parco regionale Valle del Lambro a Triuggio, con un calendario che verrà comunicato successivamente. Il corso si svolgerà nel periodo settembre-dicembre 2013 con un minimo di 10 fino ad un massimo di 60 partecipanti. Le domande di preiscrizione, (disponibile all’indirizzo internet www.parcovallelambro.it) dovranno essere compilate e consegnate entro il prossimo 1 marzo. Tre le modalità di presentazione: direttamente all’ufficio Protocollo presso il Parco Regionale della Valle del Lambro in via Vittorio Veneto 19 a Triuggio, mediante fax al numero 0362-997045, oppure a mezzo Pec alla casella di posta elettronica parcovallelambro@legalmail.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento